Il valore educativo delle arti marziali

Il valore educativo delle arti marziali

Praticare attività sportive :

– favorisce lo sviluppo di competenze personali,

– migliora l’autostima e l’autonomia e insegna a gestire ansia e stress,

– supporto lo sviluppo della capacità relazionale, l’adattamento all’ambiente e l’integrazione sociale.

Favorisce l’inclusione nel gruppo e aiuta a lottare contro ogni forma di discriminazione.

Le arti marziali promuovono dei sani stili di vita e la valorizzazione delle diversità.

E’ per questo che diventano un insostituibile mezzo di prevenzione contro fenomeni di obesità, violenza, bullismo, discriminazioni razziali e di genere.

Praticare le arti marziali in gruppo si configura, come un’espansione naturale delle conoscenze anche nell’ottica dell’inclusione sociale, facilitando le fasce più deboli, favorendo la partecipazione attiva di ogni allievo del gruppo.

Tanto premesso prima si inizia prima si migliora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *